Seleziona una pagina

In Val di Non si conservano mele sui nostri pavimenti.

Mayskine link building news è una piattaforma ed un servizio di redazione digitale online, che sviluppa il link building e promuove la diffusione delle informazioni per i motori di ricerca.

Un servizio evoluto a disposizone di tutti e concentrato sulla radicalizzazione  e referenzialità dei contenuti di tutte quelle realtà che vogliono emergere a livello locale o nazionale.

Le più importanti realtà in Val di Non usano le nostre soluzioni.

Nella località italiana Val di Non, famosa per la pregiata produzione delle mele, le più importanti realtà della produzione di questo frutto, usano i nostri pavimenti in resina Valdinon. Una scelta in linea con le caratteristiche delle aziende italiane, costantemente alla ricerca dell’eccellenza in tutto ciò che riguarda il risultato finale.

Un prodotto pregiato come le mele della Val di Non, necessita infatti di una filiera dalle elevate performance che sia in grado di conferire al prodotto il massimo risultato.

La ricerca di perfezione quindi non si ferma solo in una meticolosa produzione e raccolta, ma si spinge anche nel costante miglioramento delle fasi successive. Ad esempio nel corretto trasporto e nella conservazione dei prodotti Val di Non.

Esattamente per questo motivo siamo il riferimento di una delle più importanti realtà del posto che, nel continuo intento di migliorare, si affida alla nostra quarantennale esperienza nel settore delle resine epossidiche. Per realizzare i pavimenti o i rivestimenti per le loro aree di raccolta, lavorazione e stoccaggio.

Necessità e condizioni specifiche di una famosa realtà.

Chi vive a stretto contatto con le specificità di un’azienda alimentare, conosce esattamente i diversi problemi di deterioramento che subiscono i rivestimenti ed i pavimenti.

Le zone che vengono principalmente interessate da questi fenomeni, generalmente sono le superfici di lavorazione e stoccaggio. Nel caso specifico dei produttori della Val di Non, le aree maggiormente interessate sono le delicate celle frigo.

I problemi che solitamente emergono nel tempo, in questo caso sono connessi agli elevati pesi, allo spargimento di materie organiche, alle basse temperature, all’umidità e alla presenza di agenti chimici aggressivi nei prodotti utilizzati per la sanificazione e la pulizia.

Le foto che pubblichiamo sono la conferma di quanto sostenuto. Si riferiscono infatti alle lavorazioni che abbiamo effettuato presso una realtà particolarmente famosa della Val di Non, interessata da questi problemi.

L’intervento è avvenuto come al solito per recuperare senza disagi un pavimento rovinato, ripristinando tutte le normali attività, nel rispetto delle normative HACCP e delle necessità indotte dal Covid-19.

Pochi e risolutivi interventi.

Dopo un’attenta analisi della zona in fase di deterioramento, che comprendeva una cella frigo di oltre 400 mq all’interno del magazzino, è stata rilevata una temperatura del supporto esistente di 11°.Diverse crepe erano inoltre visibili nella zona di stoccaggio, a causa del passaggio dei pesanti muletti, e vi erano anche diffusi “trasudamenti” a causa dell’umidità.

Una situazione quindi in cui un intervento di ripristino delle superfici era assolutamente indispensabile per garantire la normale attività aziendale.

I lavori sono quindi iniziati con una doppia pallinatura delle superfici in modo da creare la perfetta base di appoggio. Successivamente, per contrastare i trasudamenti abbiamo effettuato un trattamento specifico antiumido grazie al nostro prodotto Permabeton Rasante BT. A seguire una doppia rasatura con Syntocret Base BTuna resina epossidica di nostra produzione, studiata appositamente per le basse temperature che caratterizzano ad esempio le celle frigo.

A conclusione dei lavori è stato realizzato e steso uno dei nostri più richiesti rivestimenti. Parliamo del best seller Syntocret Beverfood MS.

I vantaggi delle nostre resine e della nostra tecnica vincente.

Con il rivestimento Syntocret® MS e MS/C viene realizzato  un pavimento a sistema multistrato, senza solventi e con agenti antimicrobici che inibiscono la formazione di batteri e muffe.

Il rivestimento realizzato è di tipo monolitico con uno spessore medio di 3-5 mm. Non ha quindi giunti di dilatazione ad eccezione di quelli strutturali. È impermeabile, antiscivolo, antipolvere, di facile decontaminazione e con il massimo livello di igiene.

Naturalmente ha anche tutte le garanzie a norma di legge come la classe 1 di reazione al fuoco.

Grazie alla nostra tecnica evoluta e al nostro personale specializzato, tutti gli interventi, i recuperi o i risanamenti, avvengono senza disagi. Possono essere infatti realizzati senza demolizione del supporto esistente, anche fessurato, usurato e non igienicamente idoneo. Interveniamo sui pavimenti ammalorati o non conformi alle normative sanitarie come cemento, calcestruzzo, piastrelle ecc. Garantiamo inoltre la correzione o costruzione delle pendenze, per migliorare la planarità e favorire la raccolta dei liquidi nelle canaline e nei pozzetti.

Pur con bassi spessori, i nostri pavimenti possono raggiungere elevate resistenze meccaniche, all’urto ed all’usura. Resistono alla caduta e al trascinamento dei bocchettoni di raccordo e tubi per il travaso, oltre al passaggio di muletti e transpallet.

Permac Resine interviene sempre con tempi di posa brevi e senza interrompere le attività in corso. Nessun odore o esalazione è infatti manifestata durante la posa e dopo la realizzazione.

Tutti i pavimenti Permac Resine sono personalizzabili a piacere, in funzione delle richieste di designer o architetti.

Grazie la qualità dei suoi prodotti e l’uso di personale altamente specializzato, Permac Resine garantisce infine il lavoro anche con una polizza assicurativa, qualora fosse richiesta.

 

SE INTERESSATI ENTRATE IN CONTATTO CON NOI SENZA ALCUN IMPEGNO.

T. +39.0438.200011

Per informazioni dettagliate vi invitiamo a contattare senza alcun impegno i nostri tecnici specializzati e a richiedere approfondimenti specifici, con una visita di soprallugo, per individuare la soluzione ideale.

Vi raggiungiamo ovunque.

Dal 1979 studiamo e produciamo rivestimenti verticali e pavimenti in resina su misura per tutti i settori

La nostra resina epossidica nasce infatti per essere utilizzata in qualsiasi situazione e settore. Realizziamo ad esempio pavimenti e rivestimenti verticali per l’industria manifatturiera come per l’artigianato, pavimenti per negozi ed uffici, pavimenti per showroom fino ai pavimenti per cantine e del variegato comparto alimentare.

Le nostre realizzazioni coprono infine il comparto sanitario, quello farmaceutico anche omeopatico, quello della cultura nelle sue tante declinazioni, quello della cosmesi ed infine quello delle abitazioni private.

Ne consegue che siamo il punto di riferimento per architetti e designer che vogliono realizzare pavimenti moderni o recuperare edifici storici a loro piacimento.

Centinaia di aziende, residenze ed uffici, in Italia e all’estero stanno utilizzando i nostri pavimenti, rivestimenti o prodotti. Per resistere all’usura del tempo e agli urti violenti, agli effetti corrosivi dei prodotti lavorati o dei materiali usati per la pulizia.

Interveniamo durante le ferie estive, come in quelle invernali e siamo famosi per gli interventi di riqualificazione effettuati quando gli altri si fermano per limiti strutturali, organizzativi o per incapacità tecniche.

Grazie la qualità dei suoi prodotti e l’uso di personale altamente specializzato, Permac Resine garantisce infine il lavoro anche con una polizza assicurativa a richiesta.

40 anni di innovazione 1979/2019

Permac Resine dal 1979 è specializzata nella produzione di formulati epossidici e poliuretanici con applicazioni nel campo dell’edilizia strutturale, delle pavimentazioni dei rivestimenti anticorrosivi.

SEGUICI SUI SOCIAL
ed affidati alla nostra riconosciuta esperienza, per un risultato duraturo.

PERCHÉ NON LASCIARE IN DEPOSITO L’ORO AD ALTRI
PERCHÉ NON LASCIARE IN DEPOSITO L’ORO AD ALTRI

QUALE È IL LUOGO MIGLIORE PER IL DEPOSITO DELL'ORO? Cari amici questa settimana ritengo opportuno soffermarmi su una delle domande che ogni nuovo possessore di Oro o Argento avanza: "...meglio il deposito in banca o a casa?...". La domanda per alcuni potrebbe essere...

Pavimenti di design per i negozi di vestiti
Pavimenti di design per i negozi di vestiti

PAVIMENTI DI DESIGN PER I NEGOZI DI VESTITI Per definizione i pavimenti per i negozi di vestiti, o di abbigliamento in genere, devono essere in linea con la moda del momento o comunque con tutte quelle pretese che nutrono utenti e gestori, che rendono unico questo...

IL POSSESSO DI ORO CON LE BLOCKCHAIN

IL POSSESSO DI ORO CON LE BLOCKCHAIN

LE BLOCKCHAIN E L'ORO FISICO DA INVESTIMENTO Cari amici e lettori, oggi affrontiamo l'argomento blockchain in relazione all'Oro fisico perché da alcuni mesi nuovi scenari per l'investimento in questo metallo hanno destato forti emozioni. Per alcuni di spiccato...

UN OGGETTO DI VALORE SU CUI CONTARE

UN OGGETTO DI VALORE SU CUI CONTARE

UN INCREDIBILE OGGETTO DI VALORE Cari amici questa settimana vorrei farvi capire perché non esiste in circolazione un oggetto di valore più piccolo di un lingotto d'Oro puro, capace di essere semplicemente trasportato in tasca e di essere immediatamente venduto in...